8 apr 2011

Cestini di stoffa

Se non ricordo male, i primi cestini di stoffa li ho visti dalla perfezionista Ayumi, sul suo inimitabile blog:" Pink Penguin" (Thank you Ayumi!). 
Il modello e la fattura piuttosto semplice hanno subito catturato la mia attenzione. 
In questi giorni ne ho preparati alcuni piuttosto piccoli, interpretati a modo mio,
da usare come contenitori per mini ovetti di cioccolato e come copri-vaso. 
Qualche passaggio richiede un po' di pazienza, 
ma vale la pena provarci per la grande soddisfazione finale
 Guida passo-passo (TUTORIAL)
Occorrente:
 Due rettangoli uguali, uno per la stoffa esterna e l'altro per la fodera
(le misure si possono variare a piacere, l'importante è che i due rettangoli siano uguali)
Scegli due tessuti simili per consistenza e non troppo leggeri.
 Cordoncino  o altro materiale adatto per fare i manici
(nel mio caso, una vecchia stringa).
 Spilli, filo e tutto quello che serve per cucire a macchina.

Sagomare stoffa e fodera
1. Piega a metà i due rettangoli diritto su diritto e cuci lungo i fianchi. 
La distanza delle cuciture dal margine, dev'essere il più possibile uguale.
2. Stira le cuciture aperte, forma e cuci gli angoli in modo che siano identici su stoffa e fodera. 
Vedi anche mio tutorial per creare gli angoli su:"Astuccio bombato".
3. Taglia via tutte le punte a circa mezzo centimetro dalle cuciture. 
(Prepara due cordoncini lunghi circa 5/7 cm per fare i manici del cestino).
4. Porta a diritto solo la fodera e mettila dentro l'esterno, diritto contro diritto, 
facendo combaciare le cuciture.

Inserire i manici
5. Punta con gli spilli, facendo combaciare le cuciture di stoffa e fodera. 
Inserisci i manici tra i due tessuti con l'asola all'interno del cestino e fissali con gli spilli (vedi foto). 
Puoi scegliere di posizionare i manici al centro del cestino, come ho fatto io, 
oppure sui fianchi, tra le due cuciture. 

Unire stoffa e fodera
6. Cuci insieme stoffa e fodera facendo attenzione, quando passi sopra i manici, di tenerli diritti.
7. Ricordati di lasciare uno spazio aperto di circa 4/5 cm per riportare a diritto il lavoro.
8. Estrai la fodera.
9. Ora hai fodera e stoffa cucite insieme (a rovescio) con una piccola apertura.

     Formare il cestino
10. Fai passare tutto il lavoro dal "buco" lasciato dalla cucitura di stoffa e fodera.
11. Riporta a diritto tutto il lavoro.
12. Spingi la fodera dentro la stoffa modellando bene il cestino con le dita.
13. Chiudi con piccoli punti nascosti l'apertura rimasta.


Finito e... pronto all'uso!


Se ti piace, puoi  piegare un piccolo risvolto verso l'esterno.


Confezione per dolci da regalare, contenitore di alimenti, copri vaso
gli utilizzi sono davvero tanti!


Nota triste
Alcune foto di questo mio articolo, sono state copiate e pubblicate da alcuni blog/siti senza il mio permesso e senza citazione corretta della fonte. Su questi siti è spesso presente molta pubblicità e praticamente tutti i loro articoli sono copiati da altri siti/blog e sempre senza citare gli autori. Di solito è impossibile contattarli, non si trova una mail a cui scrivere e non si possono lasciare commenti. È evidente la loro mala fede.
Desidero ricordare a tutti i miei lettori, che la rete e la condivisione gratuita sono risorse importanti e vanno rispettate citando la fonte con chiarezza. Suggerisco di non seguire e non visitare più simili blog/siti così scorretti.



--- Condivido foto e testi solo per uso personale ---
--- For personal use only --- 

48 commenti:

  1. Estupendo paso a paso, quedan preciosos.
    Bss.

    RispondiElimina
  2. complimenti questi cestini di stoffa sono stupendi coloratissimi e utilissimi.Molto molto brava. ciao a presto.

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi, e vista la tua spiegazione sembrano facili...ma poi sul lato pratico quando vado ad imbastire ed a cucire la macchina prende il sopravvento e vado storta :0( non ti dico per le fodere delle borse, da quando la mia bravissima mamma non sta più bene e devo fare da sola è una cosa tremenda, mi ci vuole una vita.Tu sei veramente bravissima.Dai, con le tue spiegazioni cercherò di fare pratica.Grazie.

    RispondiElimina
  4. Grazie! Spiegazioni sempre dettagliate e chiare! Bellissima idea per Pasqua!
    ciao
    Franca

    RispondiElimina
  5. Che simpatici Pia, davvero belli!
    Ciao
    Roberta

    RispondiElimina
  6. Wowwwwwwwwwwwww
    Che nota di colore
    Ma sono bellissimi Pia. Ti dico solo che ... ne voglio uno anch'io. Bravissima idea geniale. Complimenti. Aiuto adesso che é arrivata la primavera chi ti ferma più ? Sei una bomba di idee. Ciaoooooo. Mon

    RispondiElimina
  7. Molto carini!!! E sempre grazie per il tutorial!!!
    Un saluto.
    Claudia

    RispondiElimina
  8. Anchio conosco da anni questo simpatico modo di confezinare sacchettini,ma i tuoi hanno un tocco in più !!Tutti insieme poi fanno un figurone!
    Ciao
    Annarita

    RispondiElimina
  9. ma che carini...mi piacciono molto e sono utili anche come pacchetto regalo1
    un bacio
    Mari

    RispondiElimina
  10. Lindas!!! Pena que eu não sei costurar. Nem com tutorial vou conseguir, mas isso não impede que eu saiba apreciar o que é belo.

    RispondiElimina
  11. grazie per il tutorial ci proverò anchio

    RispondiElimina
  12. Ciao Pia!
    Sono molto carini, li avevo visti anch'io in giro ma i tuoi mi piacciono di più, sembrano delle piccole borsine!
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  13. Bellissimi io prendo sempre nota poi chissà
    ciao grazia

    RispondiElimina
  14. another great idea & wonderful tutorial..thanks a lot my dear..keep sharing these great tutorials..

    RispondiElimina
  15. Sono deliziosi e le stoffe che hai scelto sono molto in tema coi colori primaverili.
    Grazie per il tutorial, come sempre sei preziosa,
    un abbraccio,
    Amalia

    RispondiElimina
  16. carinissimi questi cestini e sopratutto grazie per il tutorial, veramente ben fatto!
    complimenti per tutto il blog che mi affretto ad aggiungere ai preferiti.
    buon fine settimana e ancora grazie.
    emilia

    RispondiElimina
  17. Bellissima idea.
    La metterò subito in pratica!

    @La Giraffa@

    RispondiElimina
  18. carinissimi, sembrano quasi quasi delle borsettine!!!
    complimenti e grazie del tutor
    ciao
    Antonella

    RispondiElimina
  19. Questo è il classico caso dove tra il dire e il fare c'è di mezzo.. il mare della mia imbranataggine! non sono proprio capace di cucire drittO!!! Sono molto belli, mi piacerebbe riuscire a farne uno in grande per mettere il pane sulla tavola, che ne dici???

    RispondiElimina
  20. molto, molto carini.Sei sempre più brava!

    RispondiElimina
  21. perchè non metti anche il bottone SUPER!!! bacioni rac

    RispondiElimina
  22. complimenti per tutto quello che crei .... trooooppppoooooooo brava!!!!!!
    Annamaria

    RispondiElimina
  23. che belli**
    grazie mille per il tutorial, i tuoi sono sempre semplici ed efficaci**
    un bacio
    Marty

    RispondiElimina
  24. è proprio vero che possono essere utilizzati anche come confezione regalo. i tuoi sono belli e originale l'idea di ripiegare il bordo.
    molto belli. assolutamente da provare....
    grazie per il tutorial

    RispondiElimina
  25. troppo brava, ogni volta mi lasci senza parole!!!

    RispondiElimina
  26. Sono deliziosi nella loro semplicità e con questi colori così primaverili saranno perfetti sulla tavola di pasqua!

    RispondiElimina
  27. mi farei una borsa così.... bella la forma!!! Ma 'sta fodera.... parliamone... avrei già difficoltà dal punto 1 al 2 .... e non dico per dire....
    però bisogna assolutamente imparare a foderare... bacioni clod

    RispondiElimina
  28. scrivo qui perchè qui ti ho scoperto grazie a fb! trovo che il tuo blog, le tue idee siano a dir poco geniali! complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  29. approvo: fanno un figurone! e grazie per aver dedicato tempo a fare il tutorial!

    RispondiElimina
  30. Pia, sono incantevoli, ti sono riusciti alla grande, le stoffe che hai scelto sono perfette per la primavera e poi si prestano per mille usi...complimentissimi!! Un abbraccio Kinà

    RispondiElimina
  31. Grazie per il tutorial di questi bellissimi cestini! Brava!

    RispondiElimina
  32. Uhmmm forse sono alla mia portata, penso che proverò anche questi!Grasssie!!!

    RispondiElimina
  33. troppo belli e graziosi, la stoffa a quadretti mi è sempre piaciuta tantissimo!
    bacio

    RispondiElimina
  34. MERAVIGLIOSI . complimenti. ciao cry68

    RispondiElimina
  35. Ma sei un genioooo! Passo spesso a sbirciare il tuo blog e devo dire che ogni volta mi lasci a bocca aperta!

    RispondiElimina
  36. Devo ringraziare un'amica di blog per avermi dato il tuo indirizzo ed avermi fatto trovare una grandiosa fonte d'ispirazione.....COMPLIMENTI

    RispondiElimina
  37. Ma sono meravigliosi!!!
    Che belli... ci proverò!

    Baci

    RispondiElimina
  38. ma che carini e sembrano semplici da farsi... grazie!
    Pat

    RispondiElimina
  39. Che belli!!!!!!!!!!!!!!
    E che brava te con il tutorial..

    ma un bel corso di cucito creativo hai mai pensato di metterlo su??

    Io mi iscrivo subito!

    RispondiElimina
  40. Stavo cercando proprio un tutorial su questi cestini!! ;-) Grazie mille sei bravissima

    RispondiElimina
  41. Grazie Pia per questo tutorial, sei bravissima e chiarissima...ci sono riuscita anche io!!! Ora vorrei provare a farli di tutte le dimensioni hai suggerimenti su come mi devo regolare per le proporzioni????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia,
      questi cestini io li faccio sempre molto piccoli e non ho ancora provato a cucirne di grandi. Non saprei darti una dritta sulle proporzioni, mi dispiace! Io partirei aggiungendo via via 2/3 centimetri, sia in larghezza sia in altezza, rispetto a quello che hai già fatto. Fammi sapere!

      Elimina
  42. Anche in questa versione sono deliziosi!
    Mary

    RispondiElimina
  43. grazie !!!! per cosi belle idee

    RispondiElimina
  44. Che bel tutorial! I tuoi cestini di stoffa sono deliziosi.....avevo visto queste foto su Pinterest, e adesso finalmente ti ho trovato qui. Oggi pomeriggio provo a farli con della stoffa che ho in casa: mi serviranno per metterci dentro i miei trucchi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sara e buon lavoro! Fammi sapere com'è andata!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).