29 nov 2013

Bigliettino con albero intagliato (paper cut per principianti)

Ho disegnato questo alberello da intagliare nella carta, pensando a chi non ha mai fatto niente del genere e desidera tanto provarci. La scusa è pronta: creare un biglietto fatto a mano per gli auguri di Natale.

Non ci sono linee curve, i tagli sono pochi e i pezzi che formano l'albero non sono tanto sottili da spezzarsi durante il lavoro. Si può realizzare utilizzando un comune foglio di carta per fotocopia, formato A4,  da piegare in tre parti e poi intagliare con un cutter. Un foglio colorato (nel mio esempio è rosso) inserito all'interno, completerà il tutto. 

Sì, ma...come si fa?
1. Si stampa il disegno dell'albero che troverete, pronto da scaricare in PDF, cliccando qui
2. Si  piega un foglio A4 in tre parti uguali (vedi foto). 
3. Con il cutter (a sinistra nella foto) e un righello, si "accorcia" il foglio piegato di circa 4 cm. 
4. Con una matita, si ricalcano le parti annerite dell'albero stampato prima, quelle con i puntini (sono quelle da incidere e da eliminare), al centro e sul rovescio del foglio (tratto leggero). 
Per ricalcare, ho semplicemente appoggiato il mio foglio bianco sul disegno e ripassato le zone più scure. L'albero si può anche stampare direttamente sul rovescio di un cartoncino leggero, piegare a metà e poi rimpicciolire il biglietto nelle dimensioni desiderate. Sconsiglio la stampa su carta, perchè è troppo leggera e rimangono le tracce del disegno anche a diritto, a meno che non abbiate la possibilità di sfumare o modificare la tinta.


Se non vi è possibile usare la stampante, potete ricalcare il modello qui sopra direttamente dal monitor.


5. Ho iniziato a incidere le diverse parti disegnate con la matita, partendo da quelle più grandi del fondo e finendo con quelle più piccole della punta. Un taglierino a punta fine aiuterà molto negli angoli, ma potete usare benissimo un comune cutter con una lama  nuova e diritta. L'incisione si fa a rovescio per non far vedere le tracce del disegno.


6. Ho piegato e tagliato (nello stesso modo) un secondo foglio A4, ma stavolta colorato di rosso e l'ho inserito a fare da sostegno e sfondo.


Se intagliate un albero di prova, stampato su carta, i vuoti lasciati dai tagli, saranno abbastanza scuri da servire come base da ricalcare anche su cartoncino leggero (110 g/m2), sarà una sorta di dima perfetta per un biglietto in formato tradizionale.


Il disegno è solo una traccia, a me piace pensare che poi voi lo userete come punto di partenza per creare i vostri alberi e personalizzarli  a piacere. Io la mia ispirazione l'ho trovata quando ho scoperto i bellissimi biglietti di "plane paper"  (Thank you!).


 E...visto che da cosa nasce cosa ...sullo stesso stile si possono anche inventare dei chiudi-pacco.
Fatemi sapere se sono riuscita a contagiarvi!
--- F S - P ---

Condivido foto e testi solo per uso personale.
My tutorials are for personal use only.

38 commenti:

  1. Bellissima idea!! Mi piace un sacco!!
    Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gio,
      quest'anno mi sono innamorata dell'intaglio su carta, piace tanto anche a me!

      Elimina
  2. originale !!! spendiamo a volte tanti soldini dal cartolaio quando invece ci vuole poco a farceli da soli, sono più belli e valgono di più !
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Isa,
      sono d'accordo con te! E poi il fatto a mano ha sempre un fascino particolare anche il risultato non è perfetto. Un abbraccio!

      Elimina
  3. Bel tutorial!! devo trovare il tempo per provare... i lavori con la carta intagliata mi attirano moltissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina,
      questo disegno è molto semplice e anche veloce da finire, basta davvero poco tempo. Fammi sapere!

      Elimina
  4. avevi bisogno che te lo scrivessi???? siiiiiiiiii a me piace da morire e se farò qualche regaluccio sarà il bigliettino per accompagnarlo ... quest'anno è molto dura purtroppo ... sei strepitosa come sempre ... baci giusi_g
    idem i chiudipacco quelli con la carta pacco poi strepitosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusi,
      i chiudipacco si possono copiare anche "a occhio", sono davvero elementari, ma a fine lavoro la soddisfazione non manca!

      Elimina
  5. Pia che gentile sei !!!!!!!!! Il tuo tutorial è chiarissimo e questi biglietti una meraviglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miriam,
      spero che ti possa essere utile magari per accompagnare un tuo alberello di panno...quello con le casette è favoloso!

      Elimina
  6. Magnifico, di grande effetto e decisamente styloso!
    Sei troppo, troppo, troppo brava!

    RispondiElimina
  7. Mi piace molto!!!Chissà se quest'anno avrò il tempo di fare qualche biglietto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca,
      lo spero e te lo auguro di cuore! Spero anche che i tuoi mici facciano pace!

      Elimina
  8. Que bonitos!!!!, tan elegantes y finos, me encantan.

    RispondiElimina
  9. Sei sempre bravissima!!!! E mi piace vedere la tua passione per la carta che cresce... Un abbraccio grande grande.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola,
      un grande abbraccio a te!

      Elimina
  10. Adorabili, Pia!!!!!! Brava, brava, brava! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela,
      chissà che meraviglie di bigliettini hai intenzione di realizzare tu per questo Natale!

      Elimina
  11. Sei stata bravissima sia nell'intaglio che nell'illustrarci tutti i passaggi!!!
    L'alberello è delizioso, grazie per il tempo che ci hai dedicato :-)
    Giorgia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Giorgia,
      che hai anche colto l'impegno del tempo dedicato, la cosa mi ha fatto molto piacere!

      Elimina
  12. bellissimo questo biglietto! semplice e facile anche da fare per i bambini..con l'aiuto della mamma:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Katia,
      forse per i bambini non è proprio il lavoro più adatto, anche per via del cutter! Però, per i più grandi, magari con delle forbicine a punta fine...e sempre con il controllo di un adulto!

      Elimina
  13. Grazie, ci voglio proprio provare!!!

    RispondiElimina
  14. Bellissimi i tuoi bigliettini,splendida idea !

    RispondiElimina
  15. tripli complimenti Pia!!! 1- per il risultato originale ed elegante di questo biglietto "trasformista" 2- per la stra-bella prima foto che hai fatto e 3- per lo slideshow BRAVA BRAVA BRAVA!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia,
      lo slideshow è merito di Iole, se vai al suo blog (l'ho citato con link alla fine del post) trovi tante simpatiche idee.

      Elimina
  16. Carinissimi questi biglietti! Hai ragione, mi sono venute in mente un sacco di cose da fare... L'idea è semplice ma efficace! E grazie per il link di Plane Paper: meraviglioso! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Tanika,
      hai colto proprio bene lo spirito di questo mio post! Un abbraccio a te!

      Elimina
  17. Ciao Pia, complimenti per il tuo blog, di cui sono diventata subito follower!! Ti scrivo per chiederti se posso prendere in prestito un tuo tutorial per la creazione di una borsa con chiusura sul mio blog "Frizzi e Pasticci", ovviamente mettendo il link del tuo blog e citandoti diffusamente! Grazie mille in anticipo e complimenti di nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cecilia per i complimenti.
      Per quanto riguarda il mio tutorial, non ho capito quale ti interessa e, soprattutto, cosa intendi per "prendere in prestito". Puoi spiegarti meglio?
      ( Tieni presente che i miei tutorial sono disponibili solo per uso personale).

      Elimina
  18. Carissima Pia,
    che meraviglia questo tutorial per principianti ^-^
    Io non ho mai sperimentato la taglierina, ma dopo questo tuo post devo assolutamente comprarne una.
    Grazie per le tue idee sempre tanto originali.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Nunù,
      spero che i tuoi esperimenti ti divertano come hanno divertito me. Sono certa che inventerai cose bellissime!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile al più presto, dopo la mia lettura).