22 mar 2014

CUCiTO DiVERTENTE: FiORi

Con piedino, ago, filo e qualche piccolo ritaglio colorato, possiamo "dipingere" fiori originali su tessuto.

Scegliamo stoffe, fili e colori che più ci ispirano al momento, 
ritagliamo qualche petalo (non occorre essere precisi),
creiamo il disegno di un fiore, appoggiando i petali sulla stoffa preferita per lo sfondo
e, finalmente, cominciamo a cucire (con un punto diritto), per fissare i contorni.


Tutto quello che dobbiamo fare poi, è soltanto 
seguire la nostra fantasia e continuare a lasciarci "ipnotizzare" dai punti.
Una o più foglie con il gambo, completeranno il tutto.


Possiamo sperimentare diverse consistenze e sovrapposizioni di tessuti.


 Tentare forme nuove e variare a piacere la direzioni delle cuciture.


Osare strampalate composizioni 
"buttando" sul tessuto piccole strisce da cucire sull'estro del  momento.


Senza regole precise, senza preoccuparci del risultato.  
Relax, il piedino che cammina sicuro, il filo che crea, i pensieri che se ne vanno!

--- F S - P ---



Condivido foto e testi solo per uso personale.
My tutorials are for personal use only.

70 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Monica,
      ti assicuro che è anche rilassante e divertente!

      Elimina
  2. sono opere d'arte...mi piacciono moltissimo! quello rosa e quello giallo sono poetici, sembrano uno schizzo a matita con un pò di colore...meravigliosi! costerebbe molto una shopper con un decoro del genere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Serena,
      anch'io trovo che ricordino un po' gli schizzi. Non preoccuparti per il prezzo, io vendo occasionalmente e troveremo senz'altro il modo di metterci d'accordo. Ho cercato il tuo indirizzo mail ma non l'ho trovato, ti chiedo se puoi contattarmi tu, la mia mail la trovi sotto il titolo del blog alla pagina: MAIL e commenti. Aspetto tue notizie.

      Elimina
  3. Assolutamente belli!!!! Questa tecnica è davvero divertente con risultati soddisfacenti in più si recuperano anche pezzi di stoffa che si fa sempre fatica a buttare!!!! Bravissima Pia!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marella,
      è vero, fa piacere recuperare i piccoli ritagli, magari di stoffe particolari, che certo... non si possono buttare via!

      Elimina
  4. Ciao Pia, questa tecnica in piace molto e l' ho usata soprattutto per le borse di jeans…anche le foglie vengono bene! Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen,
      anche le foglie si prestano, sono d'accordo, anzi, forse sono proprio il soggetto ideale. Buona domenica anche a te!

      Elimina
  5. ..sono una MERAVIGLIA...complimentissimi anche per gli abbinamenti di colore:)
    ciaoo Vania:)

    RispondiElimina
  6. Fantastici veramente...per me che vorrei disegnare su stoffa sarebbe l'ideale...un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta,
      allora... buona ispirazione. Un abbraccio!

      Elimina
  7. Che bella questa tecnica decorativa! Avevo già visto qualche appliquèe di questo tipo e stavo pensando di utililizzarla sui miei grembiuli. Come l'hai fatto tu sembra quasi una nuova forma pittorica. Mi sorge però un dubbio, non si sfilano i bordi?
    Ti seguo sempre con grande piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Germana,
      sei sempre attenta e mi dai modo di chiarire questa cosa che mi sono dimenticata di scrivere. Se, come ho fatto io, fai parecchie cuciture, diciamo che i bordi sono ben fissati, però con i lavaggi si sfilacciano un po' sicuramente. Questo, però, è anche il bello di questi lavori, che con il tempo cambiano e diventano un po' vissuti. Anche a me fa piacere sapere che mi segui! : )

      Elimina
  8. brava, trovo questi fiori dei piccoli capolavori....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andreina,
      fiori e foglie si prestano, sono soggetti facili ; )

      Elimina
  9. Devo giustappunto fare una nuova borsa per la scuola della mia bimba e stavo proprio pensando di applicarci dei fiori coloratissimi. I tuoi risultati sono molto belli e gli accostamenti perfetti. Piccoli capolavori come scrive Andreina.
    Li faccio così anche sulla borsa di Gaia.
    Sempre grazie Pia per le idee e la condivisione.
    Margherita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Margherita,
      anch'io li applicherò su qualche borsa, ma sto studiando altre possibilità con tessuti più leggeri. Fammi sapere se pubblichi le tue borse, apprezzo il tuo stile e mi piacerebbe molto vedere le tue versioni.

      Elimina
  10. ma ... sono deliziosi .... giuro che provo questi scarabocchi di filo .... bellissimi ... bacioni e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusi-g, bacioni e buona domenica anche a te!

      Elimina
  11. Sembra davvero un dipinto, proverò sicuramente anche perchè ho infiniti pezzetti di stoffa che non sapevo come utilizzare perchè troppo piccoli ma che mi spiaceva buttare....sei un genio!!!!
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franca, ma è la tecnica unita al tema (fiori/foglie) che permette di ottenere risultati simpatici. Spero che pubblicherai anche tu le tue versioni, perché sei così precisa e accurata che saranno sicuramente speciali!

      Elimina
  12. L'effetto è veramente fantastico, molto moderno davvero.. Grazie per aver condiviso!

    RispondiElimina
  13. non ho idea di come si faccia perchè non so cucire, ma mi piacerebbe davvero tanto provare, sono bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jò,
      qui non occorre saper cucire, ci vuole più che altro un po' di fantasia e la voglia di provarci, appunto, quella che non manca a te! Coraggio, buttati e fammi sapere!

      Elimina
  14. Fiori senza pensieri! Per colorare una domenica un po' grigia!
    Grazie per l'ispirazione,seguendo il tuo bellissimo blog continuo a mettere da parte idee, aspettando di poterle concretizzare in piccoli progetti.
    Buona settimana Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia che mi segui con affetto, ti auguro di poter concretizzare i tuoi progetti al più presto!
      Buona settimana a te!

      Elimina
  15. Molto belli, brava, non avevo mai pensato a questa "alternativa" nel cucire le applicazioni..............

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marilù,
      è un'alternativa simpatica che lascia molto spazio alla fantasia e all'improvvisazione.

      Elimina
  16. amo i fiori e questi nella loro semplicità sono originalissimi !! che brava:)

    RispondiElimina
  17. Artistici, poetici, a colorare questa grigia giornata ...
    E tu sei il GENIO della macchina per cucire!
    Grande!

    RispondiElimina
  18. Carissima Pia,
    i tuoi fiori sono semplicemente meravigliosi. Tu hai la mano da artista perché non è facile "disegnare" o "dipingere" come hai fatto tu con la macchina da cucire.
    Sei sempre bravissima!!!
    Un abbraccio con affetto
    Nunù

    RispondiElimina
  19. Sono fantastici! Sembrano disegnati a mano!! Hai una fantasia incredibile.... mi piacciono tantissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia,
      anche ago e filo possono giocare con il disegno. Provare per credere!

      Elimina
  20. sono senza parole!!
    ciao
    Alma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alma,
      mi fa piacere che ti piaccia questa tecnica, in effetti è molto simpatica : )

      Elimina
  21. Risposte
    1. Grazie Patrizia,
      fammi sapere! : )

      Elimina
  22. Es precioso, Pia. Una cosa más que tengo que probar!!

    E 'bello, Pia. Una cosa che devo provare! (è corretto?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Teresina, è corretto! Bella la tua idea di scrivere prima nella nostra lingua madre e poi di tradurre in quella dell'ospite!
      Gracias Teresina, es correcto! Hermosa tu idea de escribir en nuestra lengua materna y luego puso la traducción!

      Elimina
  23. Woooow!!!! Ma vedi quanto sei brava!!! Sono uno più bello dell'altro!!! Sei bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Debora,
      vedo che anche tu stai "dipingendo" con le tue crocette! : )

      Elimina
  24. Idea geniale e bel risultato!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  25. Stupendi!! Posso chiederti se li hai fatti col piedino normale? Da un pò di tempo mi incuriosisce questa tecnica...
    baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia,
      puoi vedere anche dalle foto che il piedino è quello normale, non ho sentito il bisogno di sostituirlo nemmeno con quello trasparente da zig zag. Ti assicuro che la tecnica è molto divertente e non sai mai cosa può saltare fuori! Baci a te!

      Elimina
    2. Grazie! Pensavo avessi smontato il sistema di trasporto come nel freemotion, perchè io non sono riuscita a smontarla. Se sei riuscita anche senza la cosa mi rincuora molto, ci provo sicuramente allora :)
      buona giornata :)

      Elimina
    3. No, no, tranquilla, niente del genere, il piedino e tutto il resto rimangono al loro posto. Certo, le cuciture non sono così libere, i movimenti e le direzioni sono limitati.
      Buona giornata a te!

      Elimina
  26. Sei un'artista! Non c'è che dire! Bravissima!!! :D

    RispondiElimina
  27. Sono stupendi, sembrano dipinti. Appena ho un pochino di tempo voglio provarci anch'io. Grazie per aver mostrato questa bellissima tecnica.
    Complimenti.
    Ciao Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina,
      la tecnica è veramente divertente e vale di certo la pena di provarci.

      Elimina
  28. Ciao, mi chiamo Sara, seguo il tuo coloratissimo blog ed é sempre fonte di ispirazione e incoraggiamento!I tuoi fiori sono bellissimi! Finora avevo usato queste cuciture libere solo una volta, per rammendare in modo simpatico un golfino bucato, ma sospettavo potesse avere applicazioni piú artistiche!!! Grazie, proveró a buttarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sara, è sempre un grande piacere sapere di riuscire a incoraggiare un po'. Ottima l'idea di usare le cuciture libere per rammendare il golfino bucato! Spero proprio che ti "butterai", perché sono sicura che avrai delle belle soddisfazioni anche con applicazioni più fantasiose tipo queste. Continua a seguirmi e fammi sapere!

      Elimina
  29. Non ci crederai ma sto facendo qualcosa di simile a questi esperimenti ... Anche se i tuoi mi sembrano molto molto belli... Mi sa che mi ispirerò anche a questi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene Clod! Non vedo l'ora di vedere i tuoi di esperimenti! : )

      Elimina
  30. Bellissimi avevo visto qualcosa del genere su altri blog...però toglievano il trasporto della macchina da cucire...tu lo lasci o lo togli? Perchè a me senza trasporto non cuce...grazie pia per i bellissimi tutorial che ci regali sempre...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffy,
      questi miei fiori sono delle semplici applicazioni di cotone di vario spessore cucite su altro cotone di spessore medio (la mia base è una stoffa di misto lino). Come puoi vedere dalle foto, uso il piedino solito e non faccio nessuna modifica alla macchina. Si tratta di combinare piccoli ritagli di cotone e cucirli con molti passaggi a punto diritto. Infine, si inventano delle cuciture che completano il fiore.

      Elimina
  31. Questi fiori sono bellissimi (come del resto tutti i tuoi lavori). Spero di realizzarli presto, magari su una camicia! Ciao
    Lisetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea! Fammi sapere se ci sei riuscita come volevi tu. Grazie Lisetta e buon lavoro!

      Elimina

Vuoi lasciare un commento e non sei registrata/o?
1. Scrivi il tuo commento.
2. Scegli ANONIMO dal menù a tendina.
3. Clicca su PUBBLICA.
FATTO! GRAZIE MILLE!
(Il tuo commento sarà visibile solo dopo la mia lettura ma non mi è possibile modificare in alcun modo ciò che scrivi).